Giro d’Italia 2020: la Romagna c’è!

0
giro d'italia 2020

Come ogni anno l’attesissimo Giro d’Italia si fa sentire e la Romagna è pronta ad accogliere con grande entusiasmo questo appuntamento annuale!

Ma prima di svelarvi le tappe di questo emozionante evento sportivo vogliamo raccontarvi un po’ la sua storia.

Cos’è il Giro d’Italia?

Detto anche Giro o Corsa Rosa è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada professionistico che si svolge annualmente lungo le strade italiane.

Fu fondato nel 1909 dall’idea di 3 giornalisti: Tullo Morgagni, Eugenio Camillo Costamagna e Armando Cougnet ma soprattutto l’idea venne a Tullo Morgagni, giornalista forlivese della Gazzetta dello Sport.

E’ una delle tre corse a tappe più importanti del calendario ciclistico, insieme al Tour de France e la Vuelta a España è stato inserito dall’Unione Ciclistica Internazionale nel circuito professionistico del World Tour.

La prima edizione del Giro D’Italia

La prima edizione del Giro d’Italia avvenne il 13 Maggio 1909 a Milano alle ore 2.53 del mattino.

La corsa partì da Piazzale Loreto e si concluse all’ippodromo di Bologna 14 ore, 6 minuti e 15 secondi più tardi dopo 397 chilometri di corsa.

Il primo vincitore fu Dario Beni, romano, classe 1889 con la maglia della mitica Bianchi.

Il record di vittorie al Giro è condiviso da 3 ciclisti, ognuno con cinque vittorie: gli italiani Alfredo Binda, vincitore tra il 1925 e il 1933, e Fausto Coppi, vincitore tra il 1940 e il 1953, e il belga Eddy Merckx, che vinse tra il 1968 e il 1974. Per quel che riguarda le vittorie di tappa, il record appartiene al velocista italiano Mario Cipollini, che nell’edizione del 2003 riuscì a superare il record di 41 vittorie che dagli anni trenta apparteneva ad Alfredo Binda.

Un giro duro a morire

A partire dalla prima edizione si è sempre svolto, salvo che per le interruzioni dovute alla prima e alla seconda guerra mondiale, nell’arco di tre settimane tra i mesi di Maggio e Giugno, fatta eccezione per il 1946, quando si corse tra Giugno e Luglio, e il 2020, anno in cui, a causa della pandemia di COVID-19, viene rinviato per la prima volta a Ottobre.

Il luogo di partenza è in genere ogni volta diverso, l’arrivo è il più delle volte a Milano, città dove ha sede La Gazzetta dello Sport, il quotidiano sportivo che organizza la corsa sin dalla sua istituzione. Proprio il colore delle pagine della Gazzetta, il rosa, caratterizza dal 1931 la maglia del ciclista primo in classifica; anche per questo motivo il Giro è noto come “Corsa rosa”.

Giro d’Italia 2020: le tappe in Romagna

Centotreesima edizione della manifestazione e sedicesima prova dell’UCI World Tour 2020, il Giro d’Italia 2020 si svolgerà in 21 tappe dal 3 al 25 ottobre 2020 per un totale di 3497,9 km, con partenza da Monreale e arrivo a Milano.

I giorni che vedranno coinvolta la Romagna saranno il 14/15/16 Ottobre dove il Giro d’Italia 2020 passerà da Rimini, Cesenatico e Cervia.

Ecco qui le 21 tappe del Giro d’Italia 2020:


1ª tappa              3 ottobre            Monreale > Palermo (cron. individuale)  15,1km               

2ª tappa              4 ottobre            Alcamo > Agrigento 149km                       

3ª tappa              5 ottobre            Enna > Etna (Piano Provenzana) 150km               

4ª tappa              6 ottobre            Catania > Villafranca Tirrena 140km                      

5ª tappa              7 ottobre            Mileto > Camigliatello Silano 225km                     

6ª tappa              8 ottobre            Castrovillari > Matera 188km                   

7ª tappa              9 ottobre            Matera > Brindisi 143km                            

8ª tappa              10 ottobre          Giovinazzo > Vieste 200km                       

9ª tappa              11 ottobre          San Salvo > Roccaraso 208km                   

12 ottobre          giorno di riposo

10ª tappa            13 ottobre          Lanciano > Tortoreto Lido 177km                          

11ª tappa            14 ottobre          Porto Sant’Elpidio > Rimini 182km                         

12ª tappa            15 ottobre          Cesenatico > Cesenatico 204km              

13ª tappa            16 ottobre          Cervia > Monselice 192km                        

14ª tappa            17 ottobre          Conegliano > Valdobbiadene (cron. individuale) 34,1km                             

15ª tappa            18 ottobre          Base Aerea Rivolto (Frecce Tricolori) > Piancavallo 185km                             

19 ottobre          giorno di riposo

16ª tappa            20 ottobre          Udine > San Daniele del Friuli 229km                    

17ª tappa            21 ottobre          Bassano del Grappa > Madonna di Campiglio 203km                     

18ª tappa            22 ottobre          Pinzolo > Laghi di Cancano (Parco nazionale dello Stelvio) 207km  

19ª tappa            23 ottobre          Morbegno > Asti 253km                             

20ª tappa            24 ottobre          Alba > Sestriere 198km               

21ª tappa            25 ottobre          Cernusco sul Naviglio > Milano (cron. individuale) 15,7km

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here