Sagra del Tartufo 2020 Sant’Agata Feltria

0
sagra del tartufo 2020

Nelle prime quattro domeniche di Ottobre, in occasione della 36 esima edizione della sagra del Tartufo 2020, Sant’Agata Feltria, in provincia di Rimini, si riempie di tantissime bancherelle dove sarà possibile degustare e acquistare sia il Tartufo Bianco che il Tartufo Nero.

Il vero protagonista della sagra è il pregiatissimo Tartufo ma non solo, saranno presenti tutti i prodotti tipici autunnali come castagne, funghi e miele.

A Sant’Agata Feltria il tartufo si festeggia

La sagra del Tartufo nasce con l’obbiettivo di valorizzare una delle eccellenze tipiche del territorio.

Infatti, direttamente dai boschi di Sant’Agata Feltria viene raccolto questo prezioso prodotto per essere degustato attraverso la realizzazione di piatti dal grande valore gastronomico.

La città del Tartufo

Nota per l’abbondante presenza di Tartufi, da anni a Sant’Agata Feltria ci si preoccupa di custodire il legame con questo prodotto che offre il territorio.

In particolare il Tartufo Bianco che rende la città la location più prestigiosa per ospitare questo evento del settore.

Alla sagra del Tartufo anche la gara dei cani

Domenica 11 Ottobre, grazie alla gara dei cani da Tartufo, ci sarà l’occasione di assistere dal vivo al momento più divertente di tutti: la ricerca del Tartufo.

Invece, Domenica 18 Ottobre, una commissione di esperti deciderà a chi aggiudicare il premio del “miglior Tartufo presente alla sagra”, diventata ormai un importante tradizione.

Seguendo la gara dei cani avrete la possibilità di visitare luoghi dove è racchiusa la storia di Sant’Agata Feltria, come la Rocca fregoso, il teatro Angelo Mariani e il convento di San Girolamo con il suo museo e le fontane d’arte.

A pochi passi dalla Rocca, da non perdere assolutamente la Strada del Vino in cui alcune cantine Romagnole propongono Cagnina e Sangiovese, vini tipici della Romagna.

 Non solo Tartufo ma anche tanto divertimento

Oltre alle numerose specialità a base di Tartufo, in tutte e quattro le giornate non mancheranno spettacoli itineranti, animazioni, mostre e tanta musica per intrattenere e divertire grandi e piccini.

Un’ottima occasione per passare una domenica alternativa all’insegna del divertimento accompagnato da ottimo cibo e vino.

Il programma della sagra del Tartufo 2020

Domenica 4 Ottobre 2020

Ore 11.30: in piazza Garibaldi si terrà un inaugurazione ufficiale della 36 esima edizione della Fiera nazionale del pregiatissimo Tartufo Bianco.

Piazzetta con le bancarelle dei prodotti biologici naturali e delle erbe.

Artigiani al lavoro.

Cultura e piacere del vino: WINE 2020

Domenica 11 Ottobre 2020

Ore 9.00: al parco Montefeltro si terrà la “gara per cani da Tartufo”

Ore 11.30: in piazza Garibaldi ci sarà la premiazione del vincitore della “gara per cani da Tartufo”

Piazzetta con le bancarelle dei prodotti biologici naturali e delle erbe.

Artigiani al lavoro.

Cultura e piacere del vino: WINE 2020

Domenica 18 Ottobre 2020

Ore 15.00: in piazza Garibaldi si terrà la premiazione del miglior Tartufo presente alla sagra.

Piazzetta con le bancarelle dei prodotti biologici naturali e delle erbe.

Artigiani al lavoro.

Cultura e piacere del vino: WINE 2020

Domenica 25 Ottobre 2020

Ore 11.30: in piazza Garibaldi ci sarà la consegna del premio “Città di Sant’Agata Feltria”

Piazzetta con le bancarelle dei prodotti biologici naturali e delle erbe.

Artigiani al lavoro.

Cultura e piacere del vino: WINE 2020

Solo per la 36 esima edizione la sagra del Tartufo 2020  si svolgerà anche il 1 Novembre 2020.

La sagra dispone di ampi parcheggi ed è ad ingresso gratuito.

Per info contattare l’organizzatore: Pro Loco Sant’Agata Feltria.

Sei un amante delle castagne? Ti consigliamo la sagra della Castagna di Alfero!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here